Journalize!

cronache finanziarie dal volto umano

AMERIKANA

leave a comment »

“It’s not a democracy, man, it’s a police state. No freedom of speech.” Così la pensava David, il coinquilino israeliano del mio amico Matteo, quest’estate a New York, a proposito degli Stati Uniti. L’ennesima dimostrazione la trovate in questo video, d dove uno studente ventunenne della scuola di giornalismo dell’Università della Florida è stato ammanettato da quattro agenti e colpito con il teaser, un generatore di scariche elettriche. Il motivo? Stava facendo troppe domande scomode al senatore Kerry, durante un incontro con gli studenti dell’università, nonostante avesse finito il tempo a disposizione. Non so se stupirmi di più per l’ingiustificata violenza dei poliziotti o per l’indifferenza generale degli altri studenti di fronte all’accaduto. Una cosa è certa: nonostante gli USA siano la patria del giornalismo indipendente e della libertà individuale, David ha proprio ragione.

Annunci

Written by tony

settembre 19, 2007 a 11:32 am

Pubblicato su politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: