Journalize!

cronache finanziarie dal volto umano

Google vende server all’intelligence americana

leave a comment »

Secondo il San Francisco Chronicle, uno tra i più prestigiosi quotidiani della Bay area, Google ha iniziato a vendere i suoi search server all’intelligence americana per aiutarla a difendere il paese. Si tratterebbe di alcune applicazioni di ricerca usate per catalogare e ricercare documenti all’interno delle intranet della difesa e per implementare Intellipedia, un servizio simile a Wikipedia che serve agli agenti federali di confrontare i propri database dipartimentali. Un’altra pedina dell’azienda di Mountain View sullo scacchiere per il controllo dei nostri dati sensibili. Un altro fatto importante a supporto dei teorici della cospirazione, secondo cui il search engine più utilizzato del web starebbe pericolosamente vicino alle organizzazioni di spionaggio internazionali. La cosa più curiosa, però, è questa: secondo Google il covo segreto di Osama Bin Laden si troverebbe al numero 1133 della ventunesima strada a NW, Washington, DC.

Annunci

Written by tony

aprile 1, 2008 a 11:32 am

Pubblicato su web

Tagged with , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: